Home

POLITICHE RETRIBUTIVE E SISTEMI DI INCENTIVAZIONE

La politica retributiva è l'insieme di regole e procedure che indirizza le decisioni aziendali in materia di:

  • posizionamento sul mercato delle retribuzioni (quanto e come pagare i propri dipendenti in confronto al proprio mercato);
  • equità interna (come mantenere il corretto allineamento fra retribuzioni, mansioni e responsabilità all’interno dell’organizzazione);
  • retribuzione variabile (secondo quali parametri e in che % riconoscerla sulla retribuzione fissa);
  • benefit e altre forme di ricompensa intangibile (quali riconoscere e come valorizzarli);
  • compensation mix e total reward (come combinare nel modo migliore i vari elementi retributivi);
  • performance management (come collegare politiche retributive alla valutazione della prestazione individuale e del team).






Una politica retributiva efficace consente alle aziende di:

  • attrarre, trattenere e motivare le key people per il successo dell'impresa;
  • ottimizzare il rapporto tra il costo aziendale e il beneficio per il dipendente;
  • garantire equità interna ed assicurare la competitività esterna;
  • incentivare il raggiungimento di obiettivi di performance e risultati predefiniti;
  • allineare i comportamenti degli individui alla cultura aziendale.

JobPricing affianca le aziende nelle seguenti fasi:

  • definizione delle politiche retributive per dirigenti, quadri o per altre famiglie professionali;
  • audit dei sistemi premianti e dei piani di retribuzione variabile;
  • benchmark retributivi volti a verificare l'equità esterna;
  • analisi, valutazione e classificazione dei ruoli per valutare il grado di equità interna;
  • realizzazione di sistemi di incentivazione per garantire l'allineamento con gli obiettivi strategici aziendali;
  • progettazione e realizzazione di sistemi di incentivazione specifici per funzione (ad es. per la forza vendita);
  • audit dei modelli di incentivazione implementati e del loro impatto sui comportamenti degli individui;
  • sistemi di modellizzazione per valutare il Break Even degli investimenti retributivi sulla sales force.

 

INCENTIVAZIONE E RETRIBUZIONE VARIABILE

Nell’ambito degli strumenti di politica retributiva i sistemi di incentivazione e di retribuzione variabile, rappresentano una leva molto efficace, in quanto consentono di:

  • allineare i comportamenti degli individui agli obiettivi strategici dell'impresa;
  • diffondere una cultura del risultato, anziché dello "sforzo";
  • incrementare il coinvolgimento e la motivazione dei dipendenti;
  • rendere variabile una parte del costo del lavoro.

Sistemi d’incentivazione correttamente costruiti, inoltre, risultano particolarmente efficaci sul piano della gestione dei costi, poiché si basano sull’autofinanziamento, cioè su una copertura economica generata proprio dal raggiungimento dei target e dei KPI predefiniti dall’azienda.

I consulenti JobPricing accompagnano le aziende nella progettazione, ingegnerizzazione, comunicazione e misurazione di questi interventi.

 

Impara ad autofinanziare i tuoi sistemi di incentivazione

SCEGLI JOBPRICING
COME TUO PARTNER

SERVIZI PER LE AZIENDE